Tesla incorpora Solarcity. Elon Musk punta all'auto elettrica a energia solare

01 Agosto, 2016, 21:41 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Tesla fusione con Solar City per 2,6 miliardi di dollari

L'offerta risale al mese di giugno ma solo oggi è arrivato l'ok, dopo che un comitato interno ha soppesato il possibile conflitto di interessi di Musk che veste i panni sia dell'amministratore delegato di Tesla, sia del presidente di SolarCity. Le due aziende prevedono un risparmio dei costi di oltre 130 milioni di euro il primo anno grazie alla fusione.

Solar City ha tempo fino al 14 settembre per ricevere altre proposte di acquisizione. Il CEO di SolarCity, Lyndon Rive, è anche il suo cugino maschio, e secondo quanto riportato da Reuters proprio quest'ultimo, insieme a Musk ed alcuni dirigenti di Tesla e SolarCity che fanno parte del CDA si sarebbero rifiutati di votare l'accordo. Agli azionisti SolarCity saranno corrisposte 0,11 azioni ordinarie di Tesla, che vengono valutate circa 25,83 dollari.

Nasce un gigante dell'energia pulita (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 01 ago - Il consiglio di amministrazione di SolarCity ha approvato la fusione con Tesla Motors, che ha offerto 2,6 miliardi di dollari in azioni.

Nel premercato, le azioni di SolarCity sono salite del 7,4% a 28,68 dollari, mentre quelle di Tesla sono scese dello 0,1% a 234,50 dollari.