Gmg, ragazza romana muore di meningite: malore per una compagna

02 Agosto, 2016, 01:53 | Autore: Menodora Allio
  • Gmg, ragazza romana muore di meningite: malore per una compagna

Purtroppo lunedì, in un ospedale di Vienna, una ragazza 19 enne di una parrocchia romana, è stata stroncata dalla meningite.

(Teleborsa) - Una meningite fulminante l'ha uccisa in Austria mentre rientrava a Roma dalla Polonia dove aveva partecipato con altri ragazzi alla Giornata Mondiale della Gioventù. E dunque sarebbe remota l'ipotesi che si tratti di un secondo caso di meningite. Lo rende noto la Conferenza episcopale italiana.

I sanitari dell'Ospedale di Vienna suggeriscono di estendere il trattamento di profilassi antibiotica anche per tutti coloro che sono transitati nella Casa Italia, il quartier generale a Cracovia del Servizio pastorale giovanile predisposto dall'organizzazione ecclesiastica CEI. Gli altri ragazzi che erano nel gruppo con la giovane, sono stati immediatamente sottoposti alla profilassi necessaria, che consiste nell'assunzione di una compressa di Ciprofloxacina da 500 mg.

Nel caso in cui qualcuno accusasse sintomi quali febbre alta, mal di testa o di gola, problemi di vista o perdita di conoscenza, deve recarsi subito in ospedale, indicando quale potrebbe esserne la causa - conclude la nota della Cei -. Alla famiglia delle vittime le condoglianze della Cei: "La Chiesa italiana - si legge nella nota - si stringe nel cordoglio attorno ai familiari della ragazza rimasta vittima, a conclusione di un'esperienza che è stata all'insegna della fraternità e della condivisione". Sono arrivati in aereo ma anche con altri mezzi, spesso facendo tappa in altre città prima del raduno con il Papa.