Falso allarme bomba al centro commerciale Euroma 2

03 Agosto, 2016, 01:56 | Autore: Ubaldo Insinga

Quello che di certo si sa è che una persona dall'accento straniero abbia telefonato alla direzione del centro annunciando la presenza di una bomba. Lo stesso direttore del centro commerciale ha fatto scattare l'allarme.

"Abbiamo messo una bomba nel centro commerciale". Chiusi tutti gli accessi, temendo un attacco terroristico. Sul posto, volanti della Polizia di stato e squadre cinofile, che stanno setacciando l'imponente struttura in zona Torrino.

PAURA NELLA CAPITALE - Negli ultimi tempi numerose volte è stato interrotto il servizio della metropolitana per la presenza di pacchi o valigie sospetti, e la presenza di militari e forze dell'ordine è stata rafforzata, specie in corrispondenza degli obiettivi sensibili della città. Secondo quanto si apprende, a dare l'allarme è stato il direttore del cento commerciale che ha contattato la polizia dopo aver ricevuto una chiamata in cui qualcuno gli diceva che era stata lasciata una bomba all'interno della struttura. Al vaglio degli agenti anche le telecamere del centro commerciale.

La polizia, che è intervenuta praticamente subito, sta controllando gli accessi, le scale mobili e gli spazi del centro.