#Shoppingavezzano: oggi Black Friday anche nella Marsica

25 Novembre, 2016, 22:28 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Shopping

Sebastian Grebasch - Head of Marketing del portale di comparazione ShopAlike.it - è pronto a scommettere che siamo solo all'inizio e che il trend si rafforzerà nei prossimi anni:"Abbiamo notato che sempre più negozionline offrono discount e vouchers per il Black Friday". Il colosso dei motori di ricerca infatti ha da poco lanciato un nuovo servizio che aiuta a evitare le code chilometriche in negozio, facendo sapere agli utenti in tempo reale se i locali su cui stanno cercando informazioni sono molto affollati. Per questo motivo venerdì 25 novembre 2016 i negozi di tutte le principali città del nostro paese come Roma, Milano, Napoli, Genova, Torino, Bologna, Palermo, Bari e Firenze e dei centri abitati più piccoli registreranno vendite da record grazie alle innumerevoli offerte e incredibili sconti che proporranno.

Sephora, ad esempio, per tutto il weekend del Black Friday consente alle sue clienti di acquistare qualsiasi prodotto presente nel proprio e-shop con uno sconto del 15%.

Ma non sarebbe giusto legalizzare il Black Friday anche in Italia? I centri commerciali parlano di un incremento delle presenze del 10% rispetto al venerdì nero dello scorso anno, soprattutto per quanto riguarda l'elettronica, in in particolare cellulari, pc e tablet, meno gli elettrodomestici. La settimana del Black Friday fa realizzare all'ecommerce il 5% del fatturato annuo e permette di allargare il numero degli italiani che acquistano online, oggi pari a 19 milioni.

Anche in Toscana, abbigliamento e tecnologia sono le due voci su cui si sono concentrati i consumatori. Moda, accessori, cosmetici, oggetti per la casa, tutto è disponibile a prezzi scontati durante il Black Friday. Ci sono sconti che superano il 50%. Gli sconti saranno tanti, ma anche imprevedibili! Nato negli Usa, dove tradizionalmente è la giornata che segue il giorno del Ringraziamento, il black friday quest'anno sbarca anche in Italia, dove le maggiori catene di elettrodomestici e di acquisti online annunciano sconti per domani, venerdì 25 novembre. Ma per la prima volta, più della metà che del giro d'affari arriverà dallo shopping online. Una indagine condotta da Confesercenti segnala che il 23% dei punti vendita fisici parteciperà quest'anno alle promozioni del venerdì nero, mentre un altro 33% è interessato a farlo in futuro.