Fca: deposita richiesta certificazione emissioni diesel in Usa

22 Mag, 2017, 07:18 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Fiat 500X

Se hai la possibilità di investire 350.000 €, scarica, "Prospettive sul Mercato Azionario" e scopri quali fattori potrebbero guidare il mercato azionario.!

Proprio a tal riguardo, per quanto concerne quest'ultima querelle tra il Gruppo FCA e le autorità americane, FCA USA ha annunciato proprio oggi di aver provveduto a depositare presso l'Environmental Protection Agency (Epa) e la California Air Resources Board (Carb) un'apposita richiesta di certificazione delle emissioni dei motori diesel montati sulle Jeep Grand Cherokee e sui Ram 1500 prodotti nel 2017. Tutto ha avuto inizio il 13 gennaio scorso, quando il Dipartimento di Giustizia americano ha avviato un'indagine accusando il gruppo di Sergio Marchionne di aver montato sui motori di circa 100 mila Jeep Grand Cherokee e Ram 1500 un software per alterare le norme sulle emissioni.

"La richiesta - sottolinea la nota odierna del gruppo - è il risultato di diversi mesi di stretta collaborazione tra FCA USA, l'EPA e il CARB". "Fca ritiene che questo affronterà i timori delle agenzie sul software per le emissioni di questi veicoli". Il confronto ha compreso estesi test sui veicoli al fine di verificare il funzionamento delle tecnologie di controllo delle emissioni.