Casa » Sport

Barcellona, Messi il signore delle finali: 30° trofeo con i blaugrana

29 Mag, 2017, 15:54 | Autore: Ave Pintor
  • Ernesto Valverde è il nuovo tecnico del Barcellona

Chiamatela pure una stagione così così.

Leo Messi assoluto protagonista della finale di Coppa del Re. Ha vinto 'solo' la Copa del Rey, certo, chiudendo la Liga a -3 dal Madrid e la Champions nei quarti, eliminato dalla Juventus. Sembrerebbe l'inizio di una serata tranquilla, ma in realtà dopo soli tre minuti arriva il pareggio dell'Alaves, con una punizione magistrale di Theo Hernandez che trafigge Cillessen, per l'occasione schierato da Luis Enrique al posto di Ter Stegen. È la chiave del momento blaugrana, attaccato al suo tridente stellare (che qui vedete festeggiare ieri sera al Calderon in compagnia dei 5 figli) e soprattutto al suo talismano di Rosario.

Numeri pazzeschi. Altro dettaglio fondamentale: in 25 finali disputate in carriera ha realizzato 26 reti, percentuale che lo rende efficace e decisivo. Sono loro il filo conduttore di questi 12 anni magici del Barcellona. "Trenta trofei in 30 anni non è male, vero?" Intanto, la Gazzetta dello Sport scrive: "Descrizione numerica di un fenomeno".

La formazione di Mauricio Pellegrino affronta questa tanto attesa finale con la massima concentrazione, la stessa che l'ha vista sconfiggere avversari ben più quotati durante il campionato appena conclusosi. Si diceva che tutto era compiuto, ogni cosa definita nei dettagli. In gennaio Leo sarà libero di negoziare la sua uscita gratuita con chi gli pare.