Karsdorp Roma, proseguono i contatti con il Feyenoord

26 Giugno, 2017, 00:38 | Autore: Ubaldo Insinga
  • CALCIOMERCATO

La Roma dunque dovrebbe ufficializzare a breve l'acquisto del giovane terzino olandese che andrà a rinforzare le fasce giallorosse che dovrebbero registrare la mancata riconferma di Bruno Peres che, con ogni probabilità non verrà riscattato dalla società del presidente Pallotta e tornerà dunque al Torino. Il mercato della Roma, insomma, è finalmente entrato nel vivo dopo la cessione di Salah al Liverpool. L'incontro terminato in serata (ci saranno nuovi aggiornamenti la prossima settimana) non è stato l'unico dei due dirigenti in missione in Olanda: il ds con il direttore generale avrebbero sondato il terreno anche per altri calciatori.

Con la partenza di Paredes, poi - scrive la Gazzetta dello Sport -, Monchi potrà puntare con decisione su Seri del Nizza, che però costerà circa una ventina di milioni. La missione ad Amsterdam di Monchi e Baldissoni non ha portato i risultati sperati: il Feyenoord non abbassa le pretese di 16 milioni più bonus e la Roma non vuole salire oltre i 12. Paiono vicine infatti le cessioni di Vainqueur in Turchia per circa 4 milioni, così come quella di Mario Rui al Napoli per 8 milioni, mentre lo Sporting Lisbona è pronto a rilanciare sull'ingaggio di Doumbia, togliendo così un problema alla Roma (e creandolo allo speranzoso Fenerbahce). Se Medeiros (Sporting Lisbona) interessa fino ad un certo punto, più viva allora la pista per lo svincolato Ghezzal (Lione), in attesa di sferrare l'attacco a Berardi.