Maltempo, tromba d'aria in Brianza. Danni e disagi nell'hinterland milanese

16 Luglio, 2017, 03:48 | Autore: Menodora Allio
  • Tromba d’aria a San Secondo edifici scoperchiati

Il maltempo era previsto ed è arrivato.

Il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha dato la sua disponibilità a richiedere lo stato di emergenza nazionale per la tromba d'aria che martedì ha colpito il territorio di San Secondo Parmense (Pr), in particolare la frazione di Castell'Aicardi. Nel chietino grandine e raffiche di vento che hanno abbattuto un'auto, caduta su un'auto guidata da una donna, rimasta illesa. Non si registrano feriti gravi ma tanta la paura è stata tanta.

Dai tanti video e fotografie postate in rete dai cittadini, anche i danni ai tetti delle abitazioni, alle auto e ai giardini, sono stati numerosi.

Episodi analoghi sono sempre più frequenti nella provincia di Monza e, solo una settimana fa, cadeva il sedicesimo anniversario dal passaggio del tornado che, il 7 luglio 2001, provocò in Brianza danni per milioni di euro e ferì 92 persone.