Gaffe della Prestipino: "Sostegno a mamme per continuare la nostra razza"

25 Luglio, 2017, 22:43 | Autore: Rufina Vignone
  • Dipartimento del passato

Accade così che una tizia dal nome Patrizia Prestipino, membro della direzione nazionale del Pd, responsabile del dipartimento per la difesa degli animali ha rilasciato un commento entusiasta per la costituzione del dipartimento "mamme". "In Italia nascono sempre meno figli, la genitorialità viene spesso lasciata da sola". Dentro la questione mamme si innesta il tema della denatalità italiana", afferma il direttore Cancellato commentando la novità proposta da Matteo Renzi, e aggiungendo che "le mamme sono penalizzate sul luogo di lavoro, in quanto tali. E proprio perché collettivo, non si può affrontare se non inserito in un contesto più ampio, che parli di diritti di tutte e di tutti, che racconti la parità di genere a patire dal linguaggio, che produce effetti ghettizzanti se pensiamo al termine mamme nella sua eccezione più anacronistica.

"Per continuare la nostra razza bisogna dare sostegno concreto alle mamme". "Per continuare la nostra razza bisogna dare sostegno concreto alle mamme", ha detto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

Per lei, alla uale il sindaco Giancarlo Muzzarelli ha affidato la delega alle pari opportunità che era di Bosi, il rischio è sarebbe quello che 'se andiamo verso azioni come l'aumento a cinque giorni del congedo di paternità obbligatorio ma poi chiamiamo il dipartimento mamme, secondo me stiamo avvallando l'idea che dei figli se ne debbano occupare le madri'. Chiamiamolo come vogliamo. L'intersezione che si trova tra famiglia, persone giovani, e persone di sesso femminile: sono i tre problemi del welfare oggi. È la razza umana.

"Faresti bene a smentire subito l'uso del termine razza. Mi scuso chiaramente per l'uso di questo termine che, peraltro, nulla aveva a che fare con la discussione in corso in quel momento", è stata la rettifica di Prestipino. "E ancora di più la visione del mondo di chi le pronuncia", ha aggiunto. Il riconoscimento della parità dei ruoli genitoriali è quello che serve, e quindi perché non pensare a un dicastero delle famiglie? "Emozione ti ha tradita, Pd da sempre guida contro questa ignoranza", twitta il deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

Si, Si a Prestipino, aberrante è tutto non solo "razza" - "La neo responsabile Dipartimento Difesa degli Animali del PD, Patrizia Prestipino, si scusa per aver utilizzato 'in maniera del tutto erronea il termine razza nell'ambito di una discussione sulla natalità'". Ma non è l'unica novità del restyling che il segretario ha imposto alla sua macchina. Da un lato redistribuendo nella coppia, sfruttando la voglia di collaborare mostrata dai giovani padri; dall'altro nella società, affrontando di petto il problema della carenza dei servizi, "che sono molto costosi". La stessa fertilità è oggetto trasversale di molti colloqui di lavoro, indipendentemente dall'essere già madri o dal poterlo solo diventare.