Caldo record: anche i termometri in tilt

03 Agosto, 2017, 23:10 | Autore: Menodora Allio
  • Arriva il caldo record. Latina da “bollino rosso”

Fa sorride, comunque, il fatto che con il sole e questo caldo eccezionale anche i termometri vanno in tilt. Temperatura record anche a Firenze dove, secondo le previsioni biometeo del Cibic, il Centro interdipartimentale di bioclimatologia dell'Università di Firenze, la percezione termica di oggi e domani sarà vicino ai 50 gradi.

In valle dell'Adige sono previste nei prossimi due giorni temperature superiori ai 35 gradi, con un picco che potrebbe arrivare, nella zona di Rovereto, a 38 gradi. E Campobasso, 36 gradi, come Il Cairo.

"L'apice del caldo, verrà raggiunto tra giovedì e l'inizio della prossima settimana e, in molti casi, verranno superati altri record storici per il mese di agosto, con picchi massimi di 42 gradi al Centro-Sud". Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina e ancora Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo. Dopo le punte quasi estreme fatte registrare nella giornata di sabato 24 giugno, record italiano di temperatura massima percepita con 49º, ora è il turno di "Lucifero", il nuovo anticiclone africano - dal nome che è tutto un programma - che sta portando il termometro a temperature da record. Aumenterà anche il caldo notturno con temperature minime che difficilmente scenderanno sotto i 23-24 gradi.

Continuerà a fare caldo anche in montagna: a 1000 metri di quota avremo, di giorno, temperature di 30 gradi e oltre (nelle località appenniniche si potranno addirittura sfiorare i 35 °C).