Casa » Sport

Il Napoli regola i resti del Bayern

03 Agosto, 2017, 19:53 | Autore: Ave Pintor
  • Audi Cup 2017 come vederla in tv a che ora gioca il Napoli

A parlare dopo la sconfitta in Audi Cup per 2-0 contro il Napoli di Sarri è stato l'allenatore del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti. Ottima prestazione degli azzurri, che hanno mostrato progressi nella forma fisica, e buone risposte anche dalle cosiddette seconde linee. E' il 14' e Diawara scodella una punizione che raggiunge Maksimovic, il quale prova senza successo a gonfiare la rete: l'impresa riesce sul successivo tap-in a Koulibaly, su cui stavolta Fruchtl non può nulla. La partita a quel punto si è messa in discesa per i partenopei, che hanno dominato il possesso palla, rendendosi pericolosi in più di una circostanza. E' il preludio al gol del vantaggio napoletano che arriva su calcio da fermo. L'ex Juve ha concluso una stupenda azione corale con protagonisti Mertens e Callejon.

Ventiquattr'ore dopo l'Atletico Madrid, il Napoli è nuovamente in campo per sfidare i campioni di Germania.

NAPOLI (4-3-3) Sepe (dal 46' Rafael); Maggio (dal 60' Hysaj), Maksimovic (dal 60' Chiriches), Koulibaly, Ghoulam (dal 46' Mario Rui); Zielinski (dal 77' Pavoletti), Diawara (dal 60' Jorginho), Hamsik (dal 46' Rog); Callejon (dal 60' Allan), Mertens (dal 78' Milik), Insigne (dal 46' Giaccherini). All.

BAYERN MONACO (4-2-3-1) Früchtl; Kimmich, Mai, Süle (dal 78' Awudoja), Friedl; Sanches, Rudy (dal 77' Fein); Vidal (dal 64' Tolisso), Tillman, Coman (dal 63' Ribery); Wintzheimer (dal 64' Crnicki). All.