Casa » Sport

MotoGp: R.Ceca, Marquez in pole

05 Agosto, 2017, 22:22 | Autore: Ave Pintor
  • Valentino Rossi  GettyImages

Pedrosa apre la prima fila, Dovizioso apre la seconda. La mia posizione finale non è il massimo ma se avessi messo le morbide avrei sicuramente fatto meglio. Contento anche Valentino: "Sono molto contento, volevo la prima fila - dice Vale -". Il pilota, dopo aver trascorso le vacanze a Ibiza con Belen Rodriguez, ha dichiarato di poter lottare per i vertici della classifica. "Scegliere le gomme giuste non sarà facile". "Ma poi è andata bene, perché una volta passato quell'istante, ero ancora in sella". "È stata una giornata positiva e sono convinto che abbiamo ancora un buon margine di miglioramento - racconta Por Fuera - Questa mattina, con asfalto bagnato, ho guidato con ottime sensazioni, con una grande aderenza e un'ottima stabilità sull'anteriore".

MotoGP 2017, Prove libere GP Repubblica Ceca LIVE. Il centauro che difende i colori del team LCR ha chiuso quinto tra le due Ducati ufficiali, ma non è questa l'impresa. Nel pomeriggio, nonostante il poco tempo a disposizione con l'asfalto completamente asciutto, Dovizioso è riuscito comunque a provare il materiale nuovo che aveva a disposizione: "Abbiamo confermato la nostra buona velocità e questo fa sempre la differenza durante il weekend". Attenzione alle previsioni del tempo però: domani è prevista pioggia e con la gara bagnata le carte si mischiano nuovamente.

Oggi il tempo è stato splendido a Brno, ma domani in vista della gara, il meteo promette di peggiorare e di regalare una inattesa quanto incerta sfida sotto la pioggia. Speriamo che con la sua Suzuki riesca a fare una bella gara ma, partendo così indietro, la vedo davvero dura. Non ho dato il cento per cento ma la moto non andava male.

Solo settimo Maverick Vinales, atteso protagonista che in questa sessione ha subito molto la velocità di Valentino Rossi e non è mai apparso realmente a proprio agio e tranquillo nel box. "Non sono stato contento, la moto non lavorava bene", ha spiegato ai microfoni di Sky Sport lo spagnolo della Yamaha, autore del sesto tempo al mattino e dell'11° nella sessione pomeridiana. Tecnicamente la pista ceca dovrebbe creare qualche problema di troppo alle Desmosedici: quest'anno, però, le cose sembrano prendere una piega molto differente. "Deve essere media, dobbiamo lavorarci". Domani, nel warm up, dovremo lavorare e trovare la soluzione.