Casa » Sport

Montella: "Domani conta prima di tutto il risultato"

06 Agosto, 2017, 12:51 | Autore: Ave Pintor
  • Europa League, Montella:

Gli abbonamenti vanno a gonfie vele, c'è grande attesa: "E' una grande emozione, ma anche una grande responsibilità". Ecco le sue parole: "Non c'è un solo capitano per me. Domani conta il risultato come prima cosa, servirà grande umiltà". Loro sono molto organizzati, si difendono con ordine e hanno mostrato velocità in avanti. Ha avuto un problemino ieri ad un dito, vediamo se ci sarà. Le sue dichiarazioni: "Sono davvero soddisfatto ho visto dei miglioramenti e sono contento per la vittoria visto l'amore che ci hanno dimostrato i tifosi". Dapprima l'acquisto gia definito dalla vecchia proprieta di Musacchio, sono seguiti i colpi Kessie, Conti, Andrè Silva, Ricardo Rodriguez, Borini, Calhanoglu, Biglia, Bonucci oltre a Donnarumma senior; completa il quadro la conferma (non senza difficoltà) di Gigio Donnarumma che nonostante la giovanissima età è sicuramente uno dei migliori portieri visti all'opera negli ultimi anni in tutta Europa. Non dobbiamo avere disattenzioni, dovremo giocare al 100%.

"Il ragazzo sta facendo bene, sappiamo che deve crescere essendo arrivato da poco". Al termine del video, il responsabile della comunicazione dei rossoneri ha rivolto alcune domande all'allenatore su questo sorteggio.

Sulla partita: "Mi aspetto un miglioramento nella tenuta mentale più che fisica rispetto alla gara d'andata". "Non vedo questa smania e questa fretta, deve sapersi gestire anche in questo".

Su Suso: "E' in gruppo da poco tempo". Domani sceglierò in base a chi mi può garantire più minuti in campo.

Sta crescendo molto anche il giovane Cutrone: "Sta crescendo in maniera esponenziale. Rinnovo? Non tocca a me parlare di queste cose", ha concluso Montella. "Mi piace allenarlo, vedremo con la società se rimarrà".