Nigeria, attacco in una chiesa cattolica. "Più di 50 morti"

06 Agosto, 2017, 16:35 | Autore: Menodora Allio
  • Nigeria,fuoco in chiesa cattolica:morti

L'attacco, avvenuto nella chiesa di St. Philips Catholic Church, a Ozubulu, nello Stato di Anambra, sarebbe stato compiuto da almeno 5 persone armate che hanno fatto irruzione mentre si stava celebrando la prima messa della domenica mattina, intorno alle 7.30.

L'attacco è stato confermato dal capo della polizia dello Stato di Anambra, Garba Baba Umar. Il quotidiano online nigeriano Daily Post parla di almeno 47 vittime. Sul web circolano anche video con le immagini del pavimento della chiesa insanguinato. Il bilancio resta comunque incerto: molte delle persone rimaste ferite nell'attacco sono poi decedute durante il trasporto all'ospedale Nnamdi Azikiwe di Nnewi.

Intanto si indaga sulla matrice dell'assalto e sull'identità degli uomini che hanno aperto il fuoco. La dinamica e il metodo utilizzato però sembrano indirizzare le responsabilità al gruppo terrorista e islamista che agisce da anni praticamente incontrastato nello stato africano. Una volta giunto sul posto, il commando ha cominciato a sparare all'impazzata, colpendo anche i fedeli. Secondo quanto ha reso noto un testimone oculare sono stati uccisi fedeli.