Il dramma di Sinead O'Connor: "Sono sola e malata"

08 Agosto, 2017, 13:53 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Le parole disperate di Sinead O'Connor

Sinead O'Connor, la cantante di Nothing Compares 2 U ha pubblicato un video shock sul suo profilo Facebook.

La cantante non è nuova alla pubblicazione di messaggi carichi di disperazione, come quello del 2015, nel quale parlava apertamente di suicidio, e quello dello scorso ottobre nel quale diceva: "Sto scrivendo mentre sono sola".

Ora vivo in un motel nel New Jersey.

Nella registrazione, simile ad una confessione, Sinéad O'Connor ha raccontato di quanto lei sia sola, e di come stia "camminando da sola" e "combattendo" ogni giorno per "rimanere viva". "Sono da sola. E non c'è niente nella mia vita eccetto il mio psichiatra, la persona più dolce al mondo, che mi tiene in vita - afferma la cantante - Voglio che tutti sappiano cosa significa, e perché faccio questo video".

La cantautrice irlandese ha perso la custodia del figlio di 13 anni, e dice di "essere trattata come una m***a" dai membri della sua famiglia: "È come una caccia alle streghe, mi puntano il dito addosso dicendo 'vedi, vedi questo è perché'", ha detto.

La O'Connor ha lottato con la malattia mentale per anni: nel 2003 le è stato diagnosticato un disordine bipolare, come lei stessa aveva confidato a Oprah Winfrey nel suo talk show nel 2007.

"Le malattie mentali sono come le droghe: chi ti ama e dovrebbe prendersi cura di te, invece, ti tratta male". Qualcuno ha anche individuato il motel in cui dorme la cantante e si è offerto di raggiungerla.