Casa » Sport

Aubameyang al Milan? Lui lascia un like sospetto…

10 Agosto, 2017, 18:27 | Autore: Ave Pintor
  • Dortmund Aubameyang

Milan-Aubameyang, parla Mirabelli - A tutto Massimiliano Mirabelli. I colpi roboanti fatti fino ad ora per rafforzare il Milan - Bonucci in testa - hanno lasciato di stucco il mondo del calcio.

Come riportato nella giornata di mercoledì, plausibile, ma non di facile realizzazione, anche l'affare con il Monaco che vedrebbe l'arrivo in rossonero di Radamel Falcao e l'approdo nel Principato di Carlos Bacca. Continua infatti la caccia all'attaccante. Stiamo lavorando per il nuovo attaccante. Però ci sono altri nomi in ballo, a me dispiacerebbe se Kalinic dovesse lasciare la Fiorentina perché è adatto anche al gioco di Pioli.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi, il Milan ha bisogno di una certezza nell'area di rigore.

In queste settimane sono sbarcati a Milanello totem come Leonardo Bonucci dalla Juventus (che diventerà il neo capitano della squadra), Mateo Musacchio dal Villareal, il centrocampista ormai ex Lazio Lucas Biglia, il fantasista turco del Bayer Leverkusen Hakan Calhanoglu, i talenti dell'Atalanta Andrea Conti e Franck Kessié, l'attaccante del Porto André Silva, Fabio Borini del Sunderland e il terzino svizzero di origine spagnola Ricardo Rodriguez del Wolfsburg. È stata una svolta che ha dato positività a tutto l'ambiente. Discorsi ridicoli". Su Donnarumma: "Attorno a lui abbiamo costruito il nostro progetto.

Pierre Aubameyang ha vinto lo scorso anno la classifica cannonieri della Bundesliga superando di un solo gol Robert Lewandowski: 32 a 31.