Tromba d'aria tra Porto Viro e Albarella, danni ma nessun ferito

10 Agosto, 2017, 20:36 | Autore: Menodora Allio
  • Tromba d'aria tra Porto Viro e Albarella, danni ma nessun ferito

Vento e grandine su tutto il Nord, tre feriti e un disperso in Veneto, case scoperchiate e alberi volati via. I danni più ingenti si sono verificati nei campeggi di Cavallino. Al sud si registra un deciso rinforzo dei venti. Anche perché la priorità è trovare la persona scomparsa ad Albarella.

La priorità, ora, è trovare prima che sia troppo tardi l'uomo inghiottito dalle onde mentre passeggiava sul molo di Albarella (LEGGI ARTICOLO), visto che si parla di una vita umana. Alle ricerche collaborano i vigili del fuoco. In vari stabilimenti i lettini sono finiti in mare, accessori come pedane elastiche per i salti, capannine, piccoli bungalow sono stati scagliati su altre strutture e solo per miracolo non si registrano feriti gravi. Il fenomeno è riconducibile al vento di downburst, ovvero il vento prodotto dal crollo dell'aria fredda dall'interno del temporale verso il suolo (non è da confondere con la tromba d'aria).

Chiamate di soccorso sono arrivate anche da alcune località del Delta del Po, nel rodigino, colpite da una tromba d'aria che ha divelto pini secolari tra Rosolina, Porto Viro e Albarella.

I Vigili del fuoco hanno soccorso un uomo tedesco al camping Mediterraneo rimasto ferito. Si trovava nella veranda del suo camper, schiacciato da un albero. I problemi maggiori sono appunto a Cavallino-Treporti, area punteggiata di campeggi, dove sono state divelte tende e sradicati alberi e dove ci sarebbero tre turisti feriti, per quanto non gravemente.

TRENI INTERROTTI - La circolazione ferroviaria è interrotta dalle 16.20 di giovedì tra le stazioni di S.Stino di Livenza e Portogruaro sulla linea Venezia/Trieste. Il guasto - riferisce Trenitalia - riguarda il sistema di distanziamento con i passaggi a livello.

A Udine la viabilità è in tilt per diversi alberi caduti. Imbarcazioni che hanno sciolto gli ormeggi e vagano alla deriva.

Il temporale è risultato molto violento oltre che di dimensioni eccezionali.

Il maltempo ha fatto cadere alberi sulle strade e in alcune zone si è registrata l'interruzione temporanea della corrente elettrica. La Regione Toscana ha emesso un avviso per forte vento e temporali fino a domani sera, anche per la costa toscana. A causa del temporale l'Opera di Santa Maria del Fiore ha chiuso, per motivi di sicurezza, l'accesso alla Cupola del Brunelleschi e al Campanile di Giotto per una trentina di minuti: le persone che si trovavano sui monumenti sono state fatte scendere e messe al riparo dentro la Cattedrale.