Casa » Sport

Premier League: il Chelsea perde all'esordio nonostante il gol di Alvaro Morata

13 Agosto, 2017, 01:03 | Autore: Ave Pintor
  • Conte su Morata 'Adattamento difficile ecco cosa gli serve'

Vincono invece il City (2-o in casa del Brighton) e l'Arsenal con un pirotecnico 4-3 sul Leicester, fa 3-3 il Liverpool in casa del Watford: non gioca Coutinho ufficialmente per un'indisposizione, assenza invece legata alle voci di mercato che lo vogliono al Barcellona.

Si riparte e al 59′ Morata rileva Batshuayi, passano 10 minuti e lo spagnolo timbra il primo cartellino della stagione su colpo di testa. Blues (privi di Hazard e Bakayoko infortunati, Pedro e Moses squalificati) in dieci dopo un quarto d'ora per il rosso a capitan Cahill, poi si scatenano gli ospiti che chiudono il primo tempo in vantaggio di tre reti grazie a Vokes, Ward (gran sinistro in diagonale) e ancora Vokes. All'81 secondo giallo per Fabregas, quando il punteggio è di 1-3.

GLI ALTRI INCONTRI - La giornata non è ancora terminata: in questo momento si affrontando Bringhton e Manchester City, mentre domani sarà la volta di Newcastle-Tottenham e Manchester United-West Ham. Cinque minuti dopo il raddoppio grazie all'autorete sfortunata di Dunk. Vittoria casalinga anche per il WBA che batte 1-0 il Bournemouth grazie alla rete dell'ex Fiorentina Hegazy.

Non poteva iniziare nel peggiore dei modi la Premier League per Antonio Conte e Frank de Boer che perdono nella prima giornata di Premier League.