UCL, parla Favre: "Nizza, col Napoli devi crederci". E Dante promette battaglia…

21 Agosto, 2017, 19:30 | Autore: Rufina Vignone
  • Nizza, Favre: 'Crediamo nella qualificazione. Balotelli e Sneijder? Spero siano pronti...'

Giocando più stretti rispetto all'andata e lavorando sul possesso palla in modo corale nei vari reparti. Prima di tutto sarà fermare il duo Koulibaly e Albiol, che impostano l'azione, poi successivamente schermare i tre centrocampisti, abilissimi nel verticalizzare e dare velocità alla loro manovra, che poi sfocia nelle giocate degli attaccanti. Il Napoli gioca da anni insieme, dovremo essere forti tatticamente.

Dante: "La Champions League è vicina, sarà importante non prendere gol: dobbiamo essere concentrati, è una partita speciale e dobbiamo dare il massimo in mezzo al campo".

Favre: "Come marcare Insigne e Mertens?".

Dante: "Hai visto arrivare Balotelli e Sneijder, che impressione ti hanno fatto?" Balotelli è molto motivato, abbiamo la fortuna di averlo in squadra e ci auguriamo possa darci una grossa mano a ribaltare il risultato.

Ci sarà bisogno dei giocatori più esperti, Balotelli e Snejider, oltre che di Dante, ovviamente...

Sulla situazione di Seri, accostato al Barcellona: "Non posso dirvi se giocherà domani (ride, ndr.)". Abbiamo ancora qualche speranza per la gara col Napoli, non abbiamo niente da perdere e dobbiamo prepararci nel migliore dei modi. Wesley è un grande calciatore, a lui piace giocare ed è motivato dal Mondiale del prossimo anno.

Dante: "A 24 ore dal match cosa penso?" Tutti a Nizza attendono questa partita, e sono più che sicuro che in caso di gol ci sarà il fuoco allo stadio. "Daremo tutto per la qualificazione". "Ci sono voci di mercato, ma noi pensiamo solo alla gara di domani. I tifosi? Certo, saranno importantissimi, lo stadio sarà pieno, anche se credo che la parte decisiva tocchi a noi".

"È ovvio che credo alla possibilità di poter passare il turno, ma bisognerà fare una partita perfetta dal punto di vista collettivo".