Lupo-Nicolai sul tetto d'Europa: campioni indiscussi di beach volley

22 Agosto, 2017, 01:31 | Autore: Rufina Vignone
  • DANIELE LUPO

Daniele Lupo e Paolo Nicolai hanno vinto in Lettonia, contro i padroni di casa, il terzo titolo di campioni europei, in quattro anni. La coppia azzurra argento olimpico a Rio 2016 questa mattina nei quarti hanno superato nettamente e con grande personalità i norvegesi Mol-Sorum per 2-0 (21-15 21-17). Daniele si è rialzato, con l'aiuto anche dell'inseparabile Paolo che anche in Lettonia gli riserva il primo pensiero dopo il trionfo: "In primis voglio ringraziare lui".

Il break buono stavolta lo costruiscono i nostri, con Samoilovs che spara fuori il servizio e poi in attacco si fa sopravanzare da Lupo, che al contrario non fa sconti: è 17-17 e per i beachers italiani la partita gira nel verso giusto, nonostante i lettoni arrivino al set point sul 20-19. Nella finalissima di oggi pomeriggio i due azzurri hanno saputo resistere ai tentativi di fuga in avanti dei due giocatori di casa e piazzato i colpi vincenti al momento giusto. Il vantaggio di due punti si tramuta in poco tempo in un vantaggio di 5 punti sul 20-15, con la chiusura del primo parziale a favore di Lupo e Nicolai sul 21-16. Il secondo set invece vede partire nuovamente bene i lettoni, sul 3-1 grazie anche ad un errore in battuta di Nicolai, che si rifà subito dopo grazie ad un Monster Block che riporta in parità la coppia azzurra. Abbiamo disputato un torneo davvero eccezionale che corona una stagione nella quale siamo sempre stati tra le migliore coppie al mondo. La loro prestazione nella gara che valeva il gradino più alto del podio è stata semplicemente perfetta.