Istat conferma +0,4% Pil II trimestre

01 Settembre, 2017, 17:09 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Italia Pil 2° trimestre conferma le attese

(Teleborsa) - I dati diffusi oggi dall'Istat dipingono un quadro positivo per l'economia italiana, una crescita dello 0,4% che conferma le stime diffuse dall'istituto di statistica a metà agosto.

"Il secondo trimestre del 2017 ha avuto tre giornate lavorative in meno del trimestre precedente e due in meno rispetto al secondo trimestre del 2016", spiega Istat. Nel primo trimestre l'economia americana è cresciuta dell'1,4%. "Rispetto al trimestre precedente, tutti i principali aggregati della domanda interna registrano aumenti, con una crescita dello 0,2% dei consumi finali nazionali e dello 0,7% gli investimenti fissi lordi", dice l'Istat. Anche se il tasso di crescita è in linea con il target del 3% del presidente Donald Trump, gli analisti non ritengono che la ripresa sarà in grado di mantenere questo tasso di crescita nei prossimi mesi. Positiva anche la dinamica degli investimenti, saliti dello 0,7% sulla prima parte dell'anno. Peccato, però, che se si confronta il dato con quello degli altri paesi membri dell'UE, risulta che la distanza con il resto dell'Europa, resta ancora marcata. Bene industria (+0,6%) e servizi (+0,4%), rialzi controbilanciati dalla dalla diminuzione del valore aggiunto dell'agricoltura (-2,2%). I prezzi rispetto allo scorso anno sono in calo fino al 45%, dalle pesche ai cocomeri, dai meloni ai cavolfiori secondo elaborazioni Coldiretti sugli ultimi dati Ismea.