Fincantieri-Stx, Le Maire, a Roma cerchiamo compromesso

05 Settembre, 2017, 17:39 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Trasporti & infrastrutture Shipping      Fincantieri Orlando su Stx la Francia ha commesso un errore
     
     
       Da redazione-        1 settembre 2017 20:57

sole24ore: Le Maire: serve un ministro delle Finanze Ue. l'11/9 a Roma per un compromesso su Fincantieri-Stx... Ma chiede il cessate il fuoco sui francesi in Italia, pur senza citare Vivendi. "Ora stiamo lavorando per trovare un nuovo compromesso con il governo italiano e sarò a Roma l'11 settembre per cercare di costruire un nuovo compromesso su Stx con Pier Carlo Padoan e il governo italiano".

Marcegaglia ha riferito che Le Maire conta di chiudere, con la nuova proposta di compromesso che presenterà a Padoan, nel successivo vertice tra i due Paesi in calendario il 27 settembre a Lione, protagonisti il premier Paolo Gentiloni e il presidente francese Emmanuel Macron.

Secondo voci di mercato, da parte francese si troverà una via d'uscita dal braccio di ferro con Roma allargando l'intesa a tutto il business delle navi di superficie (militari e civili), in modo da arrivare alla creazione dell'Airbus del mare, in grado di rivoluzionare il settore così come fatto negli anni Settanta dall'Airbus dei cieli, nato dalla collaborazione tra Francia e Germania. È stata una decisione temporanea e su questo sono stato molto chiaro fin da subito. Sono del parere che la cooperazione tra la Francia e Fincantieri sia la soluzione migliore per Stx. Dobbiamo risolvere alcuni problemi, trovare un compromesso. Lui non cita mai il gruppo che fa capo a Vincent Bolloré. Siamo entrambi paesi importanti, ed importante per entrambi stringere i legami. "Non so perché in agosto e settembre ci sia stata una forte reazione contro le imprese francesi in Italia - dice Le Maire -, ciò che voglio davvero spiegare è che gli investimenti italiani sono benvenuti in Francia, e spero davvero che anche gli investimenti francesi siano benvenuti in Italia".