Casa » Sport

Fiorentina, Lo Faso: "Mi piacciono le sfide. Mi ispiro a Cristiano Ronaldo"

07 Settembre, 2017, 04:45 | Autore: Ave Pintor
  • Fiorentina, Lo Faso: “Mi piacciono le sfide. Mi ispiro a Cristiano Ronaldo”

L'ex attaccante del Palermo, classe '98 e già alcune presenze nella massima serie, è stato presentato al Franchi da Giancarlo Antognoni: "lo conosco dai tempi in cui lavoravo in federazione, Simone è un giovane molto bravo". "Come gruppo, l'obiettivo è quello di stare in alto e fare bene, come ogni anno". Il calcio è vita a Firenze, si respira un aria simile a quella che c'è al Sud. "Il centro sportivo è fantastico, oggi sarà il mio secondo giorno in viola". La Fiorentina è una grandissima società, io sono ambizioso ed amo le sfide: ho deciso di accettare questa sfida. Voglio ringraziare il Palermo, mi ha dato tantissimo in questi 11 anni. " Abbiamo condiviso tanto, con loro sono riuscito a trovare la Nazionale e ho esordito in Serie A".

Importante, poi, il passaggio sulle proprie caratteristiche tecniche: "Con questo modulo posso giocare in qualsiasi ruolo, sono a completa disposizione del mister. Mi trovo bene sia sulla trequarti che sulle fasce".

"E' importante sentirti preso in considerazione anche se hai più responsabilità addosso. La pressione c'è, ma è la cosa bella del calcio". Il cammino di crescita è ancora lungo, ma soprattutto emozionante.

L'idolo - "Mi piace osservare i movimenti di Cristiano Ronaldo senza palla. E' sicuramente un punto di riferimento".

In ultimo, Lo Faso ha parlato della trattativa che lo ha visto passare alla Fiorentina: "C'erano voci ad inizio ritiro, altri club italiani ed il Monaco mi avevano richiesto". "In tanti sono stati vicini a prendermi, ma quando ho saputo della Viola ho accettato subito: non si può rifiutare la Fiorentina".