Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky: primo red carpet insieme a Venezia

07 Settembre, 2017, 01:49 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Venezia 74 Jennifer Lawrence è sbarcata al Lido! La

Incredibile perché nessuno avrebbe mai potuto immaginare che il Leone d'Oro di The Wrestler si presentasse al Lido con uno dei film peggiori passato in questo rassegna, Madre! è stato fischiato alla proiezione stampa di Venezia 74 con inviti ad "andare a lavorare" e accolto in un silenzio tombale al termine della proiezione con il pubblico. Dal regista Darren Aronofsky (Requiem for a Dream, Il Cigno Nero) e interpretato dalle star Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris e Michelle Pfeiffer, Madre! è un avvincente thriller psicologico sull'amore, sulla devozione e sul sacrificio.

Jennifer Lawrence arriva al Festival di Venezia per la prima del suo ultimo film Madre! diretto dal suo compagno Darren Aronofsky.

Per quanto riguarda Madre!

A subirne i contraccolpi è soprattutto la giovane moglie (Jennifer Lawrence) che si trova al centro prima di una lite con morto survoltata e farsesca, poi di un attacco in piena regola con derive mistico-cannibaliche ed eccessi militareschi. Per pochi minuti il film sembra quasi interessante, anche se funziona molto meglio il feeling tra i non protagonisti piuttosto che tra le stelle principali in Madre!. La seconda per rivedere con occhi nuovi e consapevoli ogni scena, in modo da constatare come ogni pezzo del puzzle, dal dettaglio più piccolo al fatto più eclatante fino alle parti più farsesche che avevano lasciato perplessi alla prima visione, acquisti un significato più ampio nella poetica del film.

Aronofsky ha spiegato come Jennifer Lawrence, per la quale il ruolo della protagonista è stato scritto appositamente, sia stata subito entusiasta all'idea, anche se entrare nella parte di un personaggio così tormentato non è stato affatto facile.