Domicilio digitale, cos'è e come funziona la notifica delle multe via mail

09 Settembre, 2017, 14:30 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Persone al computer

Addio cassetta postale, benvenuto domicilio digitale. La novità è prevista dalla riforma Madia ma finora è rimasta bloccata, perché legata alla realizzazione dell'Anagrafe unica della popolazione, il mega database che sostituirà le singole realtà comunali. Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto legislativo del Codice dell'amministrazione digitale della Pubblica amministrazione.

Ma cos'è davvero il domicilio digitale e come funzionerà? I domicili digitali dei cittadini che deriranno al nuovo servizio saranno raccolti in un indice, realizzato prezzo l'Agenzia per l'Italia digitale.

Domicilio digitale per tutti i cittadini, con nuove modalità di comunicazione e notifica degli atti della Pubblica Amministrazione tramite posta elettronica. Dovrebbe comunque andare bene qualsiasi canale telematico che rispetti le regole Ue in fatto di sicurezza, quindi potrebbe non essere necessario usare la pec. "Con il domicilio digitale - si legge nella relazione tecnica che accompagna il decreto sul nuovo CAD - le pubbliche amministrazioni non dovranno più sostenere i costi per produrre, conservare, trasmettere documenti cartacei, né altri costi, diretti (carta, toner, buste, etc.) e indiretti (costo del lavoro, tempo per attività manuali, tempo impiegato dal destinatario in caso di assenza per recuperare una raccomandata, eccetera.)". Il cittadino potrà aderire volontariamente - non sarà un obbligo - e comunicare il proprio domicilio digitale. Si tratterà di un portale online ad hoc. È stato poi deciso di istituire un unico Difensore civico per il digitale, invece di prevederne uno in ogni amministrazione.

Il Dlgs è stato esaminato oggi dal Consiglio dei ministri insieme ad un pacchetto di altri provvedimenti, anche questi "correttivi" della riforma della Pa, relativi al riordino delle autorità portuali e all'accorpamento del Corpo della forestale nell'Arma dei Carabinieri.