Casa » Sport

Lazio, Inzaghi: "Fa molto piacere l'interesse della Juventus"

11 Settembre, 2017, 13:57 | Autore: Ave Pintor
  • Albertini

Vigilia in casa Lazio, che aspetta l'arrivo del Milan nella propria tana dell'Olimpico.

Quotidiano Sportivo, Filippo Inzaghi, ex leggendario attaccante del Milan oggi allenatore del Venezia, ha così parlato della sfida di domani allo stadio Olimpico tra Lazio e Milan: "Sono due squadre a cui voglio particolarmente bene: la Lazio perché è allenata da mio fratello Simone, il Milan perché è la mia storia, un club che mi ha dato tantissimo".

"Con lui ho un bel rapporto, siamo stati in Nazionale insieme da giocatori ed ora ci siamo incontrati diverse volte da allenatori -ricorda Inzaghi in conferenza stampa-". Che sembrava destinato proprio alla Lazio per poi preferire il Milan: "Mi è sempre piaciuto, sia a me che a Tare". Secondo quanto riferito da Tuttosport, Simone Inzaghi, che lo conosce benissimo, avrebbe preparato per lui una sorta di 'gabbia' speciale, con l'obiettivo di limitare le sue giocate. Si tratta in effetti di un calciatore con caratteristiche piuttosto differenti rispetto al neocentrocampista del Milan.

Inzaghi si è soffermato anche sull'interessamento della Juve nei suoi confronti: "Prima della Supercoppa nessuno puntava su di noi, adesso tutti pensano che siamo da sesto posto in classifica, ci vuole più equilibrio. Sono ragazzi giovani, hanno bisogno di tempo per ambientarsi ma quando saranno pronti avranno le loro chance".

E poi il confronto con Vincenzo Montella. "Dovremmo fare una partita tosta, altrimenti sarà dura".