Casa » Sport

Milan, Bonucci dopo la sconfitta dell'Olimpico: "Dobbiamo migliorare, sarà compito mio"

11 Settembre, 2017, 14:34 | Autore: Ave Pintor
  • Stadio Olimpico Lazio Milan Serie A

Il noto giornalista di Mediaset, esperto di calciomercato, ha elogiato pubblicamente la scelta della Juve di vendere Leonardo Bonucci al Milan per 42 milioni di euro: "Quando vendi un difensore trentenne per 42 milioni di euro vuol dire che sei un passo avanti a tutti a prescindere". Bonucci resta un grande calciatore incappato in una giornata storta, ma dovrebbe limare certi spigoli caratteriali per essere davvero apprezzato da tutti, al di là di ogni campanilismo.

Ecco le parole dell'ex centrale della Juventus: "Si deve assolutamente imparare da questa sconfitta".

"Siamo andati in confusione alla prima occasione della Lazio". Eppure. eppure tutto questo non è servito, perchè Bonucci in rossonero non ne sta imbroccando mezza. Sensazioni nello spogliatoio? L'umore è basso, è normale dopo una sconfitta del genere. Dobbiamo diventare ancora più squadra, a sacrificarci e a dare sempre il 100%.

Adesso toccherà anche e soprattutto a lui rimediare alla brutta figuraccia dell'Olimpico: giovedì sera c'è già la prima occasione per riscattarsi.

"Prime impressioni? Quando hanno la palla gli altri, dobbiamo avere paura di prendere gol e reagire". Era utopico pensare di essere collaudati e super funzionanti.