Air Berlin: oltre 70 voli cancellati dopo stop a trattative sindacali

12 Settembre, 2017, 11:17 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Air Berlin

Molti voli di Air Berlin sono stati cancellati all'improvviso stamane, secondo quanto scrive la Bild.

Al centro delle trattative ci sarebbe il passaggio di quasi 1.200 dipendenti dell'azienda al nuovo compratore, vista l'insolvenza ormai accertata: una possibilità finora non assicurata. Fino ad ora, almeno 70 voli sono stati cancellati, colpendo la sorte di settemila passeggeri. Altri disagi sono previsti nel corso della giornata.

Air Berlin si trova infatti in una condizione economica molto prossima alla bancarotta, ed è disperatamente alla ricerca di potenziale investitori. La società è ancora operativa grazie al prestito ponte da 150 milioni di euro, che permetterà l'operatività fino a metà novembre. Dopo aver annunciato lo stop delle rotte verso Messico, Cuba, Repubblica Dominicana e Antille dal 25 settembre, ha detto che cancellerà anche i voli tra Dusseldorf e i Caraibi.