Allarme bomba a Roma, evacuata ambasciata polacca

12 Settembre, 2017, 05:31 | Autore: Menodora Allio
  • Cronaca nazionale                  Allarme bomba a Roma evacuata ambasciata della Polonia

A mezzogiorno di lunedì 11 settembre l'ambasciata polacca a Roma ha ricevuto una mail di minacce in cui si diceva che fosse presente un ordigno negli uffici diplomatici.

Allarme rientrato, nessun ordigno esplosivo all'ambasciata polacca in Italia nel cuore di Roma, in via dei Delfini, a poca distanza dall'Altare della Patria in piazza Venezia e Campidoglio e dall'altra confinante con il ghetto ebraico. Per consentire gli accertamenti i dipendenti sono stati fatti uscire dallo stabile. Gli artificieri della polizia e i nuclei cinofili hanno effettuato delle verifiche, ed è scattato immediatamente il piano di bonifica. Tutta l'area è stata transennata.

A far scattare l'allarme è stata una email.

Il palazzo è stato evacuato per precauzione. Nell'ispezione dei locali, alcuni agenti hanno rinvenuto all'interno di una fioriera un oggetto a forma di palla, comunque inoffensivo.