Dai giudici ai concorrenti: tutte le novità di X Factor 2017

13 Settembre, 2017, 19:07 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Mara Maionchi Ecco come ho vendicato i tradimenti di mio marito

L'edizione 2017 del programma X Factor, che ha trasformato l'idea di talent show prende il via giovedì 14 settembre alle 21.15 su Sky Uno HD - il venerdì in chiaro su TV8 - con una giuria rinnovata al 50%: Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez. Tante le novità quest'anno a partire dai giudici, già svelati nel corso dell'estate: al veterano Fedez ed al confermato Manuel Agnelli si affiancheranno la new entry Levante e la rediviva Mara Maionchi, al ritorno dopo l'esperienza positiva di StraFactor dello scorso anno. Già in queste prime sei puntate del talent show di Sky, prodotto da FremantleMedia Italia, la musica sarà la protagonista assoluta fin dalle selezioni con uno speciale meccanismo di Bootcamp ancora più selettivo. La storia che più colpisce - in tempi di sbarchi e migrazioni - è inevitabilmente quella del 19enne Samuel Storm che è partito dalla Nigeria e ha attraversato il deserto e il mare con altri 130 disperati prima di arrivare in Italia. "Sono concentrato su X Factor e anche se la testa ragiona anche su progetti futuri, di tutto si discuterà sempre con Sky". Innanzitutto Alessandro Cattelan alla guida dello show, con il compito di sostenere gli aspiranti concorrenti durante la fase delle selezioni.

Al di là di quanto pensano gli webeti della Rete che insultano la nuova velina di Mikaela Neaze Silva per le sue origini (papà dell'Angola, mamma dall'Afghanistan, lei nata a Mosca, vera cittadina del mondo), la società sta cambiando pelle. È questa la storia che raccontiamo. Tutti e quattro hanno ben chiaro cosa non vogliono dai concorrenti: se Levante si dice "spietata con le imitatrici di Whitney Houston", ad Agnelli "non interessano quelli che recitano un ruolo invece di viverlo". Questo permetterà di avviare con anticipo l'affezione del pubblico ai singoli che usciranno e quindi il grande ingranaggio discografico, che ha visto spesso negli scorsi anni spiccare nelle classifiche di vendita e di streaming/download le canzoni inedite dei concorrenti del programma.

A fine conferenza un collegamento con Elio genera l'ilarità in sala stampa.

Un'altra novità riguarderà i Bootcamp, registrati a Livorno, con la riduzione del numero delle sedie disponibili da sei a cinque per rendere la scelta finale dei giudici ancora più difficile e complicata. Anche RTL 102.5 entrerà nei media partner, proponendo la diretta radiofonica di ogni puntata fin dalla fase di casting. Nella terza puntata si concludono i provini, vengono assegnate le categorie ai giudici e formate le squadre. Sono rimasta stupita dalla verità di questo programma. Ho scelto col mio istinto e coi miei gusti.