Casa » Sport

Juve, De Sciglio ko: ora Allegri inizia a pentirsi

13 Settembre, 2017, 17:29 | Autore: Ave Pintor
  • Verso Barcellona-Juve l'attesa corre sui social network

Il terzino si era infortunato ieri durante il match con il Barcellona in Champions League e Allegri aveva dovuto sostituirlo con Sturaro alla fine del primo tempo.

Di sicuro oggi, all'indomani della pesante lezione subita dai campioni d'Italia al Nou Camp ci si interroga sulle scelte tanto dell'allenatore, che ha rivoluto a tutti i costi De Sciglio dopo averlo lanciato in serie A con la maglia del Milan nel 2012, tanto della dirigenza bianconera che ha speso 12 milioni per un calciatore in scadenza giugno 2018, per giunta troppo spesso vittima di infortuni e acciacchi di ogni genere. La Juve spaventa ter Stegen con un tiro da fuori di De Sciglio e un'altra conclusione di Pjanic, il Barcellona fa possesso mentre i bianconeri ci provano con le ripartenze.

De Sciglio ha sfiorato il gol dopo pochi minuti e ha tenuto botta in difesa. E da quando è finita la partita, questa mossa ha scatenato le ire dei tifosi, che invece si aspettavano l'ingresso di Rugani con Barzagli dirottato a destra.

Fermo restando che Barzagli potrà essere utilizzato anche in quel ruolo (ma la sua età presuppone di dosarne le energie), è Höwedes il giocatore su cui Allegri punterà in questa fase di stagione. Il Barcellona si vendica dell'eliminazione ai quarti di finale dello scorso anno e restituisce il 3-0 dello Stadium. Sarà lui però a prendere il posto di De Sciglio.