Apple spiega il motivo del fail di Craig Federighi con Face ID

15 Settembre, 2017, 22:46 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Video della Gaffe di Apple su riconoscimento facciale iPhone X alla presentazione

Apple ha chiarito ufficialmente cosa è accaduto durante la presentazione del Face ID sul palco dello Steve Jobs Theater, quando il primo tentativo di riconoscimento non è andato a buon fine.

La morte di uno dei capisaldi Apple, dopo i timori iniziali, non ha avuto ripercussioni sul successo del marchio di Cupertino: il suo successore, Tim Cook, amministratore delegato dal mese di agosto del 2011, è riuscito a centrare degli obiettivi importanti quali il grande successo degli ultimi 'melafonini', iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Al contrario di altre compagnie che, non convinte dall'efficacia delle tecnologie diverse dal sensore d'impronte, implementano solitamente più di una modalità di sblocco, Apple ha eliminato il sensore d'impronte Touch ID e ha inserito solamente una nuova tecnologia di riconoscimento facciale. Vediamo nel dettaglio come funziona questo sistema e quali orizzonti si possono immaginare. In altre parole, il Face ID funziona proprio come lo abbiamo progettato.

Il sistema di autenticazione Face ID di Apple è certamente interessante.

Il Face ID sta facendo già discutere anche i politici americani. Molti sui social fanno ironia, ma di fatto bisogna riconoscere la realtà che vede la funzione di riconoscimento facciale totalmente inutile per tutte le donne musulmane che indossando il velo in pubblico che non potranno usufruire di questa tecnologia.

Il senatore ha previsto dieci domande da fare ad Apple per cercare di risolvere queste preoccupazioni sulla privacy e sulla sicurezza.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.