Casa » Sport

Camplone: "Una vittoria più che meritata, che freddezza sotto porta ha Cacia"

16 Settembre, 2017, 01:37 | Autore: Ave Pintor
  • Cesena – Avellino le pagelle dei lupi Castaldo e Molina salvano la faccia

Note: 20′ pt rigore fallito da Ardemagni. Dopo otto minuti il Cesena raddoppia: punizione sul secondo palo, torre di Cascione, la palla arriva a Sbrissa all'altezza del dischetto: il suo tiro, di prima intenzione, termina la sua corsa nell'angolino alla sinistra di Lezzerini.

21′ Cascione di testa per Sbrissa, che di sinistro deposita in rete per il 2 a 0.

In porta si ripete quello che sarà un ballottaggio costante in tutta la stagione tra Lezzerini e Radu, mentre l'assenza di Migliorini dovrebbe consentire senza difficoltà l'inserimento dal primo minuto nella retroguardia biancoverde di Marchizza, che formerà il reparto arretrato con Laverone, Suagher e Falasco.

Marcatori: 2′ pt e 6′ st Cacia, 27′ pt Sbrissa, 10′ st rig. L'Avellino continua a spingere fino al fischio finale alla ricerca del gol che potrebbe riaprire il match ma il risultato non cambia. Non è da escludersi, in corso di gara, la solita staffetta tra uno degli attaccanti ed un Castaldo che, ogni volta che è stato chiamato in causa ha dato il suo apporto.

9′ secondo rigore assegnato all'Avellino per un fallo di Laribi.

Arbitro: Niccolò Baroni della sezione di Firenze.

ASSISTENTI: Sigg. Marco Chiocchi di Foligno e Valerio Vecchi di Lamezia Terme. Ammoniti: Cascione, Suagher, Sbrissa, Di Tacchio e Falasco per gioco falloso.

60′- Lezzerini smanaccia un cross di Jallow, poi fa un miracolo sul tiro a botta sicura di Laribi salvandosi coi piedi in calcio d'angolo. Pronti via e Ardemagni colpisce il palo dopo aver incornato un perfetto cross di Laveron, sul proseguimento dell'azione D'Angelo impegna Fulignati. Questo lo dovete chiedere a qualcuno di lì, sono state dette una marea di bugie riguardo a me e Giorgi, e siccome in due anni hanno parlato i fatti e non le chiacchiere, dovreste chiedere a loro se hanno il coraggio di dire se è successo qualcosa, però vi rispondo già io che non è successo niente.

Il Cesena alza la testa e conquista i primi tre punti in campionato.