Uomo si apparta in auto con una prostituta, denunciato

16 Settembre, 2017, 21:07 | Autore: Menodora Allio
  • Vai a prostitute? Rischi 3 mesi di carcere e una maximulta

L'ordinanza entrerà in vigore da domani, venerdì 15 settembre. Con l'ordinanza si istituisce il divieto di chiedere o accettare prestazioni sessuali a pagamento.

Firenze, chi va a prostitute rischia l'arresto Arresto fino a tre mesi o una multa fino a 206 euro.

Firenze - E' un uomo di 30 anni di Siena il primo cliente delle prostitute colpito dall'ordinanza del sindaco di Firenze Dario Nardella. Non è necessario aspettare la consumazione dell'atto: gli agenti della polizia municipale, sia in borghese che in divisa, accerteranno se c'è stata una richiesta, un consenso o un accordo su una prestazione sessuale a pagamento.

Non occorre consumare l'atto, ma verrà sanzionato anche chi avvicinerà una lucciola, offrendo del denaro o chiedendo prestazioni sessuali. Obiettivo è contrastare la prostituzione presente in città.

Le crescenti segnalazioni dei cittadini hanno indotto il sindaco Clemente Mastella a emettere un'ordinanza che vieta l'esercizio della prostituzione sulle strade della città di Benevento. Lo ha detto, parlando dell'atto in vigore a partire da oggi nel capoluogo toscano, il sindaco Dario Nardella. "E' una battaglia di civiltà prima ancora che di legalità".