Casa » Sport

Juve-Fiorentina, Allegri: "Sarà un match complicato; gioca Szczesny"

19 Settembre, 2017, 17:21 | Autore: Ave Pintor
  • Juve-Fiorentina le probabili formazioni

Per ora si viaggia tutti insieme.

"L'importante è vincere le partite con le cosiddette medio-piccole". Bisogna fare 90 punti per vincere il campionato. Bernardeschi può partire dall'inizio, ma in questo momento i cambi restano determinanti altrimenti rischio di bruciare i calciatori. D'obbligo il turnover. "Domani gioca Szczesny". "E' già da prime squadre d'Europa, e sarà certamente l'erede di Buffon". C'è anche la partita di sabato, può partire dall'inizio come entrare dopo: i cambi sono importanti e c'è bisogno di tutti. Gil Dias spera in una chance da titolare al pari di Eysseric: potrebbe riposare Thereau, Saponara non gioca.

Situazione infermeria: "De Sciglio si era quasi ritrovato, purtroppo starà fuori 40 giorni". Non so se domani giocherà o meno, devo ancora decidere. Può giocare lui, può giocare Mandzukic. Domani Howedes sarà a disposizione ma non titolare. "Mi permette di giocare anche a 3 in difesa, una variabile positiva".

Allegri ha un'idea ben precisa sulla presunta disparità di rendimento tra attacco e difesa: "Ogni anno è diverso dall'altro, le squadre sono diverse". A livello offensivo stiamo facendo numeri importanti. Per quanto riguarda il campionato siamo migliori rispetto all'anno scorso. Con il Sassuolo abbiamo preso un gol di troppo, la nostra stagione dipenderà dall'attenzione che mettiamo. "Ha fatto quattro partite e due gol. Gonzalo è un calciatore talmente importante che non è un problema che non faccia gol". "Hanno fatto un ottimo lavoro, hanno chiuso un ciclo prendendo giocatori giovani, di tecnica, e lo stanno dimostrando sul campo". Nella Fiorentina Pioli si avvia verso la riconferma di un undici molto simile a quello che ha battuto il Bologna. "Chiesa? E' uno dei migliori talenti italiani, avrà un grande futuro". Domani sarà una partita complicata, perché sono giovani, hanno entusiasmo e poche pressioni. Noi invece dobbiamo portare a casa il risultato.

Allegri attuerà un minimo turno-over e pare essere intenzionato a lanciare uno tra Douglas Costa e Bernardeschi al posto di Cuadrado. "Una palla giocato alla Juventus pesa di più delle altre". Douglas Costa ha avuto un momento di ambientamento.