Antimafia. Sequestrata la sede della clinica Cappellani

29 Settembre, 2017, 12:07 | Autore: Menodora Allio
  • Antimafia. Sequestrata la sede della clinica Cappellani

Il Personale operante della Direzione Investigativa antimafia, con la collaborazione attiva del Centro Operativod i Catania e con gli uomini della Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia tributaria di Messina stanno dando esecuzione alla misura cautelare di sequestro penale ad un ingente patrimonio immobiliare di proprietà della Clinica Cappellani. Questi i reati contestati ai due imprenditori, che avvalendosi di una rete di prestanome, avrebbero riciclato milioni di euro in operazioni immobiliari, acquisendo un grosso complesso poi destinato a ospitare una nota clinica privata. È bene precisare che la gestione della struttura sanitaria non è coinvolta nell'inchiesta.

Oltre ai Cuzzocrea, risultano nel registro degli indagati anche il farmacista Antonio Di Prima e Dario Zaccone; quest'ultimo ex presidente dei revisori dei conti del Comune di Messina e commercialista di Francantonio Genovese, il deputato ex Pd e oggi di Forza Italia, condannato in primo grado a 11 anni.

L'operazione verrà spiegata nei particolari durante una conferenza stampa alle 10,30, alla presenza del procuratore aggiunto, Sebastiano Ardita, e dei vertici di Dia e Guardia di finanza.