Meteo, ancora piogge e temporali al Sud: maltempo fino a sabato

29 Settembre, 2017, 08:02 | Autore: Menodora Allio
  • Maltempo allerta protezione civile precipitazioni molto elevate soprattutto a Nord Ovest Centro e coste orientali

Non si avranno significative variazioni termiche fra venerdì e sabato, con ancora temporali al Sud. Colpa della perturbazione numero 10 del mese che porta instabilità con piogge e rovesci, specialmente in Sicilia e bassa Calabria.

La protezione civile regionale ha diffuso un'allerta meteo per il rischio idrogeologico in Sicilia segnalando con particolare rilievo i temporali fino alle 24 del 27 settembre. Fenomeni in esaurimento dalla nottata, mentre sulla Sardegna le condizioni rimarranno più asciutte.

Come affrontare il cambio di stagione? Previsto qualche piovasco anche in Salento. Al Centro alta pressione e tempo nel complesso soleggiato, ad eccezione di qualche pioggia al mattino sulle coste abruzzesi. Temperature- minime in diminuzione su Sicilia, Calabria, Campania meridionale e Basilicata; in aumento altrove con valori piu' elevati su Sardegna e Piemonte; massime in lieve calo al sud ed in genere stazionarie o al piu' in tenue aumento sulle rimanenti regioni.

Previsioni meteo Aosta, giovedì, 28 settembre: Cieli in prevalenza poco o parzialmente nuvolosi per l'intera giornata, non sono previste piogge. Le precipitazioni risulteranno sempre sporadiche e localizzate, ancora da evidenziare la possibilità di brevi violenti acquazzoni.

Una circolazione ciclonica sullo Ionio, alimentata da infiltrazioni d'aria fresca in arrivo dai Balcani, condiziona il meteo su parte d'Italia, nello specifico le sole regioni del Sud. Infatti, un'intensa perturbazione atlantica inizierà a portare piogge diffuse al Nord, precipitazioni che poi si estenderanno al Centro e quindi al Sud. Gli ultimi episodi di instabilità riguarderanno, sabato, il settore ionico. Al pomeriggio nuvolosità sparsa specie sulle Alpi ove non si escludono locali piogge, tempo asciutto altrove. Sono diversi i motivi per pensare che nei prossimi giorni possa essere lanciata in diverse regioni un'allerta. Dal pomeriggio estensione del maltempo al resto del Nord e sulle regioni centrali, mentre su quelle meridionali la nuvolosità sarà in generale sparsa e a carattere cumuliforme, con fenomeni per lo più deboli e isolati.