Casa » Sport

Prime libere, dominio Red Bull sul bagnato

30 Settembre, 2017, 02:29 | Autore: Ave Pintor
  • Ferrari davanti alle Red Bull nelle libere di Sepang

Nel pomeriggio siamo andati bene nei confronti delle Mercedes, ma le Ferrari erano troppo veloci.

Red Bull davanti a tutti al termine della prima sessione del Gran Premio di Malesia, 15esima tappa (su 20) del Mondiale di Formula 1 che si disputerà domenica sul circuito di Sepang (5.543 metri) su un totale di 56 giri (310,408 chilometri). La giornata di Max Verstappen e della Red Bull è stata caratterizzata da parecchi alti e bassi che non hanno convinto il pilota olandese, condizionato dal fatto di aver dovuto provare a segnare il miglior tempo con gomme usate.

F1 Malesia, Verstappen: un compleanno da… torta gelata

"Se dovesse venire a piovere avremmo una grande opportunità per vincere". Intanto Daniel ha spiegato che le sensazioni con la pista bagnato sono state ottime, mentre con l'asciutto ha faticato un po': "Con le intermedie stamattina ero forte. Sull'asciutto, invece, forse posso lottare per il podio, ma per vincere ci serve la pioggia". "Ovviamente non troppa, altrimenti non possiamo guidare, ma giusto un po' per mischiare le carte". Potremo essere competitivi anche sull'asciutto, ma di sicuro non ai livelli di Singapore e in ogni caso sarà dura stare battagliare con la Ferrari, che al momento sembra l'auto migliore.

Va segnalato che il tempo fatto registrare da Verstappen nelle FP2 è arrivato con gomme Supersoft usate: "Ho provato molte cose che non mi sono piaciute con le Supersoft, dunque sono rientrato per fare delle modifiche". Ho perso tempo per fare la modifica all'assetto e fare una seconda uscita con le supersoft per migliorare il tempo.