Casa » Sport

Torino, Cairo: ''Per Niang avrei speso di meno''

30 Settembre, 2017, 00:22 | Autore: Ave Pintor
  • Torino Cairo su Niang

Urbano Cairo, presidente del Torino, è tornato a parlare del derby perso contro la Juventus all'Allianz Stadium. Anche lo scorso anno accadde lo stesso con il rosso ad Acquah, ma lì eravamo in vantaggio e Higuain ci punì oltre il 90' col gol dell'1-1, ma giocare in inferiorità numerica è troppo complicato, non sempre porti a casa il risultato; guardate cosa è successo al Liverpool che in casa del Manchester City ha giocato in 10 gran parte della gara ed ha finito col perdere 5-0. "Mi lascia perplesso il fatto che certa gente possa giocare in Serie A. Purtroppo credo che questo sia il vero Niang". "Certamente sarebbe stata tutta un'altra cosa".

"Sono certo che otteremo risultati migliori rispetto all'anno scorso". Poi su Niang: "Io penso che Niang sia un giocatore che ha qualità notevolissime che non ha ancora mostrato con noi, le ha dimostrate in passato al Genoa e al Milan con Mihajlovic". Leggo che c'è chi dice che non avrebbe speso 15 milioni per Niang, anche io avrei speso di meno, non ce l'ho fatta (ride, ndr), ma alla fine abbiamo concluso l'affare perché il mister ci teneva tantissimo ad averlo, come me, e sono sicuro che ci darà soddisfazioni. "Averne giocatori come Niang". Chiaro, dipende da lui, dipende dal fatto che si alleni con impegno come sta facendo.