Agrigento, sorpreso con un etto di hashish: arrestato 24enne di Realmonte

04 Ottobre, 2017, 23:39 | Autore: Rufina Vignone

Complessivamente le forze dell'ordine hanno trovato 5 grammi di marijuana contenuta negli involucri e diverse stecche di hashish per un peso complessivo di circa 21 grammi custodite nel pacchetto di sigarette. Nel corso dei servizi svolti sul terreno sia di giorno che di notte, i militari hanno notato fra le campagne l'insolita presenza di un uomo che, in maniera circospetta si addentrava fra i cespugli per raggiungere un canale di scolo delle acque piovane. Tunisino di 33 anni e residente in Umbria, custodiva in un contenitore di plastica nascosto proprio all'interno del canale di scolo 2,7 chili di hashish suddivisa in panetti da 100 grammi l'uno. La successiva perquisizione all'interno dell'abitazione di Magione ha permesso di rinvenire ulteriori 10,3 kg della stessa sostanza. L'uomo è stato quindi tratto in arresto ed associato alla Casa di reclusione di Spoleto.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. I carabinieri gli hanno sbarrato la strada all'uscita del casello di Celano (L'Aquila) ma lui, vistosi braccato alle spalle, ha lanciato l'auto a forte velocità facendo saltare la sbarra del casello autostradale. Convinto di aver fatto perdere le proprie tracce, si trovava in gita fuori porta con la famiglia nel litorale abruzzese.

I poliziotti lo hanno immediatamente fermato e hanno recuperato tutto quello di cui aveva tentato di disfarsi.