Dopo iPhone 8 ecco la confezione di vendita di iPhone X

04 Ottobre, 2017, 23:33 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Con la fotocamera TrueDepth, iPhone X è due anni avanti ad Android

Nel racconto dell'utente, di nome Wu e residente a Taichung, emerge che il melafonino in oggetto - un iPhone 8 Plus da 64 GB - aveva solo 5 giorni di vita, essendo stato acquistato il 23 Settembre scorso: quando ancora era al 70% di energia residua, era stato messo in carica tramite un cavo originale della Apple, avvalendosi dell'alimentatore da muro presente nella confezione d'acquisto. In tal senso il nuovo smartphone di Apple sembrerebbe andare in crisi durante la ricarica mostrando creando un non aspettato rigonfiamento della sacca contenente gli ioni di litio della batteria e che dunque porterebbe ad una completa "distruzione" dello smartphone. Nonostante al momento il malfunzionamento sembra aver colpito un numero di dispositivi ridotti, dal colosso di Cupertino fanno sapere che la compagnia è al lavoro per approfondire la vicenda che la scorsa settimana ha visto una coppia di iPhone 8 Plus con il pannello frontale sollevato dalla scocca, probabilmente a causa di un problema alla batteria.

Apple non mostra le confezioni di vendita dei suoi prodotti prima di averli rilasciati ufficialmente, questa volta però pare che si sia lasciata sfuggire qualcosa.

Con la fotocamera TrueDepth, iPhone X è due anni avanti ad Android

iPhone X, 50 milioni di preordini? iPhone 8 e 8 Plus, prezzo e offerte - Ormai è evidente che il vero punto forte in casa Apple sarà l'iPhone X, così chiamato per commemorale il decennale dall'uscita del primo smartphone targato Apple. Uno è quello di un utente giapponese che ha ricevuto lo smartphone già difettato con lo schermo completamente fuoriuscito dal resto del dispositivo. In internet gira la voce che possa essere stato l'eccessivo calore dovuto alla ricarica a far gonfiare la batteria e addirittura a far scollare il display con la conseguente fuoriuscita dalla scocca principale.