Mandragora negli spinaci, in ospedale una intera famiglia

04 Ottobre, 2017, 12:59 | Autore: Rufina Vignone
  • Spinaci con la mandragora Ritirato lotto di surgelati

Bonduelle ha ritirato dei lotti di "Spinaci Millefoglie" dal mercato (confezione da 750 grammi) per il pericolo che contenessero la velenosa mandragora.

La notizia è riportata nelle pagine milanesi del Corriere della Sera il quale scrive che il padre, 60 anni, la madre di 55 e i figli di 16 e 18 anni, sono dovuti ricorrere alle cure del Pronto soccorso perchè avevano manifestato confusione mentale e amnesia, a vari livelli gravità, dopo aver mangiato una confezione di spinaci surgelati acquistati al supermercato. Nelle settimane precedenti era successa la stessa cosa e un altro cittadino, sempre a Milano, era stato ricoverato per lo stesso motivo. Come pubblicato sul sito del ministero della Salute, il lotto è il 15986504-7222 45M63 08:29 con scadenza fissata ad agosto 2019.

Le analisi dell'Ast hanno stabilito che "i rilievi sono giudicati compatibili con la contaminazione nell'alimento originario di mandragora, erba che può infestare i campi delle coltivazioni di vegetali commestibili". Il prodotto è distribuito in alcune catene di grandi supermercati del nord Italia. Nella nota si legge che, per sospetta presenza di foglie di mandragora, il prodotto non deve essere consumato.