Cox's Bazar. Affonda barcone morti profughi Rohingya

09 Ottobre, 2017, 23:02 | Autore: Menodora Allio
  • Cina, assistenza umanitaria ai rifugiati di Rohingya in Bangladesh

Secondo le agenzie umanitarie, almeno 14.000 bambini sono malnutriti e hanno immediato bisogno di cibo e medicine. Le vittime appartengono alla minoranza musulmana dei Rohingya.

Un'imbarcazione carica di profughi che fuggivano dalla Birmania si è rovesciata su un fiume alla confluenza con il golfo del Bengala.

Il naufragio si è verificato nei pressi della città costiera di Cox's Bazar mentre la barca si stava dirigendo verso il Bangladesh. "Uomini, donne e bambini rohingya non cercano scampo solo dalle operazioni militari dell'esercito di Myanmar ma ora anche dalla fame", ha dichiarato James Gomez, direttore di Amnesty international per l'Asia sudorientale e il Pacifico.

Le truppe governative del Bangladesh stanno aiutando i rifugiati giunti a Cox's Bazar a montare le tende donate dalla Cina, e al momento stanno pianificando la disposizione delle tende sulla base del numero dei rifugiati e della situazione del territorio.