Giallo ad Arezzo, trovati morti madre e figlio

09 Ottobre, 2017, 15:34 | Autore: Menodora Allio
  • Giallo ad Arezzo, trovati morti madre e figlio

I due, che vivevano nella zona San Marco-La Sella del comune toscano, erano scomparsi da casa nella notte scorsa quando i familiari, non vedendoli tornare, avevano lanciato l'allarme denunciandone la sparizione. Si tratterebbe di allontanamento volontario, ma la vicenda ancora non è chiara.

Il caso è seguito dalla polizia di stato mentre i vigili del fuoco hanno portando avanti le ricerche. Una delle ipotesi è che si sia trattato di omicidio-suicidio.Madre e figlio sarebbero morti perchè raggiunti da colpi d'arma da fuoco: più esattamente la pistola dell'uomo, regolarmente detenuta e che è stata ritrovata nell'abitacolo della vettura. Tra le ipotesi che sembrano farsi strada c'è quella dell'omicidio suicidio. L'auto nella quale si trovavano i corpi era lungo la strada statale ed il ritrovamento dei due corpi è avvenuto nella tarda mattinata.

I due sono stati trovati questa mattina a ridosso dei boschi di Palazzo del Pero senza vita. "L" auto non poteva essere scorta facilmente da chi percorre la strada statale. Secondo quanto si è appreso dai primi accertamenti svolti dagli uomini della polizia, infatti, pare che la madre fosse malata da tempo, affetta dal morbo di Alzheimer, e che il figlio avesse scoperto da poco anche lui di avere una malattia incurabile e per questo era depresso. Si cercano una uomo e la mamma, di Arezzo, che domenica non hanno fatto rientro a casa.