Classic Mini Super Nintendo è stata già hackerata

11 Ottobre, 2017, 06:20 | Autore: Abelardo Magnotti
  • L'immagine allegata alla documentazione in arrivo la riedizione Mini dello storico Game Boy

Questo programma era già stato usato in precedenza su Nintendo Classic Mini per ampliare il parco giochi.

Game Boy Classic Mini potrebbe dunque diventare realtà come nuovo esponente di questa categoria di dispositivi che sono caratterizzati da dimensioni più compatte degli originali e, soprattutto, dall'essere emulatori con dentro pre-caricate, tante Rom per divertirsi con i videogiochi che hanno scritto la storia. C'è da dire che alcuni mesi prima dell'annuncio di NES Classic Edition e SNES Classic Edition Nintendo ha registrato nuovamente il marchio dei controller NES e SNES, quindi non è così improbabile.

E' possibile trovare link per il download e istruzioni di utilizzo nella pagina presente su GitHub.

Visto il successo delle precedenti versioni mini, se l'azienda fosse al lavoro su una versione mini del Game Boy, la cosa comunque non stupirebbe affatto.

Molti quindi si stanno cimentando in questa pratica, per riuscire a giocare molti dei grandi titoli del passato, ma vogliamo ricordare e sottolineare che si tratta di qualcosa di illegale e che vi consigliamo di non imitare, evitando quindi i vari tutorial al fine di modificare il vostro SNES Classic Mini.