Casa » Sport

Rossi: "Pronto per Motegi"Viñales: "Continuo a pensare al titolo"

11 Ottobre, 2017, 19:38 | Autore: Ave Pintor
  • Valentino Rossi Colin Edwards

Maverick Viñales è determinato ad ottenere un bel risultato in terra nipponica: "Il prossimo gran premio in Giappone è per me davvero speciale, essendo uno dei miei preferiti dell'intero calendario, nonché la gara di casa per la Yamaha".

Valentino Rossi e' pronto per scendere in pista a Motegi. Ma il mio obiettivo è imparare ed essere ancora più forte: "sono convinto che, con il sostegno degli incredibili tifosi sul circuito di Motegi, riuscirò a dare il 100%". In Spagna non aveva affatto sfigurato - nonostante appunto il suo rientro così anticipato avesse fatto storcere qualche naso in merito alla sua tenuta fisica - e in queste due settimane il pilota pesarese ha continuato a lavorare registrando importanti. Il GP del Giappone è un circuito rivelatosi in passato favorevole alla Desmosedici, con le tre vittorie consecutive di Loris capirossi nel 2005, 2006 e 2007 e il trionfo di Casey Stoner nel 2010, che nel 2007 conquistò il titolo iridato proprio qui a Motegi.

Legato alla Yamaha da un contratto biennale che scadrà alla fine del 2018, Valentino Rossi non ha ancora deciso se continuerà oltre o deciderà il ritiro. "E' stato positivo avere più di due settimane dopo l'ultima gara per concentrarsi sulla riabilitazione perché adesso abbiamo tre gare di fila e sarà importante essere in buona condizione". "Per questo spero di fare un buon lavoro e di poter raccogliere più punti possibile per il campionato, perché è fondamentale per continuare a lottare per il titolo" ha detto Maverick, che lo scorso anno con la Suzuki era riuscito a centrare il gradino più basso del podio. Mi piace molto la pista e sono lieto di essere qui.