Grande fratello vip, Marco Predolin prova ancora difendersi: inutilmente!

12 Ottobre, 2017, 07:17 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Giulia sta aiutando i suoi compagni con trucco e parrucco è il turno di Ignazio

Gianluca Impastato come Marco Predolin: la bestemmia del comico milanese - Dopo Marco Predolin ad essere espulso dalla casa del Grande Fratello Vip potrebbe essere Gianluca Impastato.

Attaccato duramente da Ricky Tognazzi, che l'ha definito "un fallito" e "una nullità" salvo poi chiedere scusa, Predolin si è dimostrato uno dei personaggi chiave della seconda edizione della trasmissione. "L'esclusione dal Grande Fratello è avvenuta non per una bestemmia, ma a causa di un turpiloquio". Il regolamento del Grande Fratello infatti prevede l'immediata espulsione in caso di bestemmia.

Nella stessa intervista Predolin ha lanciato frecciate agli altri concorrenti. E non sono omofobo. I suoi favoriti per la vittoria finale sono tre: Daniele Bossari ("se non esplode, vince di sicuro"), Giulia De Lellis ("ha detto cazzate e puttanate molto più gravi delle mie, ma è seguita sui social e in Casa si tiene buoni tutti, in primis le ragazze: le pettina e le trucca tutte, molto scaltra") e Cecilia Rodriguez ("è molto vera, sincera e tosta"). "Ho cazzeggiato, sono un battutaro e quest'ironia l'ho 'rubata' proprio all'autoironia dei miei amici gay", ha poi aggiunto.

Marco Predolin parla anche dei presunti comportamenti omofobi al Grande Fratello Vip 2017!

Nel frattempo, se volete rimanere sempre informati su tutte le nuove news provenienti dal mondo del gossip, della televisione e delle soap opera in generale seguitemi e rimarrete sempre informati. "Forse avrei dovuto fingere come la maggior parte dei concorrenti rimasti in gara", che, torna a dire, "sono finti, fintissimi", mentre su di sè assicura: "Io ero, sono, rimarrò vero". Lo bacia perché era in nomination. Infatti in queste ore sembra che un altro concorrente del GF si sia lasciato sfuggire un'altra frase alquanto spiacevole. Quando è stata eliminata dal Gf Vip ed è arrivata in studio si è sentita male, evidentemente per l'emozione, e stava per svenire, ma non tutti le hanno creduto in studio, in particolare non le ha creduto Predolin - vedi discorso di prima sulla "falsità" -, scimmiottando la regista - rimediando i fischi del pubblico -.