Tumori: nuova terapia genica "uccide" le cellule cancerogene

19 Ottobre, 2017, 21:35 | Autore: Rufina Vignone
  • Dagli Usa una nuova terapia contro il cancro: trasforma linfociti nel

E' stata autorizzata per gli adulti affetti da "linfoma non-Hodgkin", le neoplasie maligne del tessuto linfatico, che sono stati già sottoposti ad almeno due trattamenti chemioterapici senza benefici. La Food and Drug Administration, infatti, ha autorizzato un nuovo trattamento in grado di trasformare i linfociti, cioè le cellule del sistema immunitario, in killer del cancro.

"Negli ultimi decenni - ha proseguito il dirigente - la terapia genica è passata da un concetto promettente a una soluzione pratica a forme mortali e in gran parte non manipolabili di cancro". Solo negli Stati Uniti sarebbero 3500 i pazienti che ogni anno non riescono a guarire da questo male attraverso la chemio. Un altro ostacolo è rappresentato dal costo elevatissimo del trattamento, ben 370mila dollari. La terapia è stata messa a punto dal National cancer institute, poi è stata prodotta da Kite Pharma, che ne possiede il brevetto.