Musumeci: "Io una garanzia anche per gli elettori del centrosinistra"

21 Ottobre, 2017, 23:21 | Autore: Menodora Allio
  • Regionali, campagna elettorale 2.0: Alotta punta su un'app per dialogare con gli elettori

E al rettore, che contestando la scelta di Mdp di non appoggiarlo aveva parlato di "piccolo referendum nel centrosinistra sulla pelle dei siciliani", Claudio Fava (sinistra) risponde a tono: "Non corriamo per un piazzamento d'onore, non ci interessa il terzo posto". Commentando la visita di Berluscono a Catania prevista il 28 ottobre Musumeci ha detto: "Spero poter salutare Berlusconi e di poter stare accanto a lui per qualche ora".

Musumeci è poi intervenuto sull'idea di Cancelleri di nominare, in caso di elezione, solo manager della Sanità non siciliani. Si tratta soltanto di fissare le regole, di premiare non le tessere di partito, ma le capacità e i talenti. Un ammiccamento, quello del candidato del centrodestra agli elettori del centrosinistra, che irrita non poco i sostenitori di Fabrizio Micari, che proprio nei sondaggi vede "una manipolazione del voto". "La cultura - ha aggiunto - non è soltanto organizzazione di manifestazioni e di conferenza ma è anche manutenzione, il che significa riqualificazione dei centri storici, significa tornare a far lavorare le maestranze e l'edilizia". Sarà un governo di alternativa. "Per questo la gente guarda a noi con tanta speranza".

"Possiamo liberare la Sicilia dai suoi aguzzini politici che da anni l'hanno devastata, che da anni decidono il destino di tutti i siciliani perbene costretti a lasciare per sempre la loro terra per sopravvivere - incalza Cancelleri che ribadisce la richieste di osservatori Osce sul voto - decidono il destino anche di chi rimane e lotta, giorno dopo giorno, passo dopo passo, inseguendo il sogno di una Sicilia nuova, dove, come diceva Paolo Borsellino, la bellezza del fresco profumo di libertà si contrappone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità".

"Il centrodestra in Sicilia ha governato solo per nove anni, il Centrosinistra per 45, io sono convinto che Cancelleri sul mio conto non possa assolutamente dire nulla perche' io non ho mai messo piede alla Regione e quando ho governato, l'ho fatto bene".