XFactor contesta le dichiarazioni di Fabri Fibra e lo accusa di farsi pubblicità

21 Ottobre, 2017, 07:22 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Fabri Fibra

Nell'intervista, riferendosi alla scelta di Manuel Agnelli di partecipare come giurato al talent show di Sky, Fibra ha sottolineato: "A me hanno offerto un milione di euro per andare a fare il giudice a X Factor e ho rifiutato".

Ecco la set list: Fenomeno, Red carpet, Vaffanculo scemo, Equilibrio, Money for dope, Verso altri lidi, Cronico, La pula bussò, Cazzo vuoi da me, Come Vasco, Dipinto di blu, Ogni giorno, Non fare la puttana, Applausi per Fibra, Mal di stomaco (remix), Idee stupide, Lascia stare, Alla fine di tutto questo, Bugiardo, In Italia, Vip in trip, Tranne te, Pamplona, Stavo pensando a te. Per spegnerlo. In programmi come quello ci vado ma solo se mi pagano per suonare'. "Mi viene una crisi dopo poco, lo so", ha aggiunto Fabri Fibra, che evidentemente ci tiene a dire di essere diverso. Il rapper ha criticato il talent show, che dal canto suo ha replicato in maniera piccata.

"Al vecchio mondo della musica italiana e della televisione gli sta sul culo che la pubblicità della Wind la faccia un rapper, e cioè un musicista considerato di seconda categoria".

Fabri Fibra vs X Factor: "Un milione per fare il giudice e spegnere il rap". "Quando sono venuto a Milano ero solo, senza soldi e con un lavoro di merda".

Nell' intervista, curata da Luca Valtorta, l'artista originario di Senigallia ha esplicitamente dichiarato di aver rinunciato alla possibilità di fare il giudice a #X Factor, svelando inoltre l'entità della somma rifiutata [VIDEO], che stando a quanto da lui affermato, ammonterebbe ad un #milione di euro. "Se non ti piace la mia storia non ti piace la meritocrazia", ha raccontato Fabrizio, che però non demonizza X Factor: il fatto è che non gliene importa nulla, per dirla edulcorando l'espressione che ha utilizzato. Dopo le recenti notizie, però, la produzione dello show ha deciso di replicare smentendo le affermazioni di Fabri Fibra e spiegando come l'unico contatto avvenuto con il rapper, in realtà, non sia mai approdato ad una proposta economica. Andate a vedere un concerto piuttosto che stare davanti alla tv! "Purtroppo succede che alcuni, per farsi un po' di pubblicità, distorcano strumentalmente i fatti con racconti ben lontani dalla realtà: ci piacerebbe poter fare offerte milionarie, ma per queste occorre rivolgersi altrove!".